Site Overlay

INTERROGAZIONE – Abbandonata l’idea dell’Hotel a 5 stelle (nuova sede AIM) a quando la Dépendance?

INTERROGAZIONE

15 dicembre 2020

Nelle scorse settimane, a giusta ragione, il Municipio ha deciso di congelare l’investimento di quasi 14 milioni di chf per la realizzazione della nuova sede delle AIM.

Scelta responsabile da parte del nostro Municipio viste anche le non rosee previsioni finanziarie della città per il 2021.

Abbandonata l’idea di costruire un “Hotel a 5 stelle”, i problemi organizzativi e logistici della stessa AIM, però, rimangono.

Come più volte ribadito dalla direzione delle AIM, l’attuale situazione è insostenibile. Furgoni aziendali sparsi un po’ in tutta la città a sbalzo, più magazzini per poter depositare il materiale necessario, e non da ultimo, spogliatoi per gli operai non degni di questo nome.

Dopo questa breve premessa, chiediamo al Lodevole Municipio quanto segue:

  • Dopo l’abbandono del mega progetto faraonico della nuova sede AIM, il Municipio come intende muoversi affinché si possa costruire la nuova sede, più ridimensionata, in tempi brevi?
  • Allo stato attuale, e visto che di fatto i tempi si allungheranno, come si stanno organizzando le AIM? Si stanno valutando delle soluzioni alternative? Se si, quali?
  • Il Municipio quando intende riproporre il Messaggio congelato, ma più ridimensionato?
  • Il Municipio quanto quantifica il ritardo generato per una nuova sede AIM dopo il congelamento del Messaggio?

In fede.

Per il Gruppo Lega dei Ticinesi, UDC e Indipendenti

Massimiliano Robbiani, primo firmatario

Benijamin Albertalli, Simona Rossini, Roberto Pellegrini, Nicholas Robbiani, Lorenzo Rusconi

Copyright © 2021 Roberto Pellegrini. All Rights Reserved. | Intuitive by Catch Themes